Mobilitazione Province, a Roma la folta delegazione irpina guidata da Gambacorta
Indietro

Donne amministratrici e impegno per le comunità

06/03/2017 - 9:00:00 - Avellino

Sarà un confronto al femminile quello che si terrà mercoledì 8 marzo nella Sala Grasso di Palazzo Caracciolo ad Avellino, in occasione del convegno “Le donne amministratrici e l'impegno per le comunità”. L'incontro, in programma per le ore 10.00, è stato organizzato dalla Consigliera di Parità Reggente della Provincia di Avellino, Antonietta De Angelis, a pochi giorni dal suo insediamento. 

Un dibattito per ricordare e ribadire l'importanza della presenza femminile nella società e il contributo positivo e concreto che le donne danno ogni giorno con la loro partecipazione ai processi decisionali nella vita politica e pubblica. Una buona occasione, dunque, per celebrare l'8 marzo, Festa della donna, insieme a tutte le sindache e alle amministratrici della provincia irpina. “Promuovere, valorizzare e impiegare i talenti femminili”, sono queste le priorità individuate dalla Consigliera di Parità Reggente. Da sempre impegnata nel sociale, l'avvocato De Angelis dal 2010 ha svolto il ruolo di consigliera supplente dell'Ufficio di Pari Opportunità della Provincia di Avellino. De Angelis porta avanti da molti anni la propria attività associativa e lavorativa nell'ambito della tutela dei diritti delle persone in difficoltà ed è in particolar modo conosciuta e apprezzata nella provincia di Avellino per il suo costante impegno nei centri antiviolenza.


TEMATICHE
Thumbnail AGRICOLTURA CACCIA

Pubblicati all'Albo Pretorio on-line della Provincia di Avellino gli avvisi esplorativi per manifestazioni di interesse volte all'acquisto di fauna selvatica (lepri, fagiani e stame) per il ripopolamento faunistico dell'intero territorio provinciale per l'anno 2017

Thumbnail ENTI LOCALI

Interventi a favore dei Comuni per attività di Prevenzione Incendi, Anagrafe dell’Edilizia Scolastica, bonifica immobili contenenti materiali a base di amianto e pianificazione urbanistica.

Thumbnail AMBIENTE
Il Sindaco del Comune di Avellino ha emanato l'Ordinanza n. 214 del 22.07.2016 con cui è fatto divieto di raccolta, di vendita e di consumo di prodotti vegetali, frutta e verdura, provenienti dalla parte di territorio del Comune di Avellino ricadente nel raggio di 500 mt. dalla sede dell'incendio sviluppatosi il 12 luglio 2016 all'interno dell'Impianto di autodemolizioni C.E.R.V.U.  nel territorio del Comune di Atripalda.