Linguaggio di genere

Aggiornato al 11/11/2020

Di seguito sono disponibili i seguenti documenti:

  • la nota della Consigliera di Parità della Regione Campania contenente sollecitazioni alle Amministrazioni Pubbliche del territorio campano per diffondere e agevolare l’innovazione ed il cambiamento culturale tramite l’utilizzo di termini non discriminatori in tutti i documenti di lavoro (relazioni, circolari, decreti, regolamenti, modulistica, ecc.) in attuazione della Direttiva n. 2/19 del Dipartimento della Funzione Pubblica, rubricata “Misure per promuovere le pari opportunità e rafforzare il ruolo dei Comitati Unici di Garanzia nelle amministrazioni pubbliche”;
  • il Provvedimento Presidenziale n. 88 del 10 novembre 2020 avente oggetto: "Uso di termini non discriminatori nei documenti di lavoro - Atto di indirizzo".

allegato   Nota Consigliera Parità Regione Campania (prot. 20641 del 17-08-2020)
allegato   Provvedimento Presidenziale n. 88 del 10-11-2020 - "Uso di termini non discriminatori nei documenti di lavoro - Atto di indirizzo"